Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 26 febbraio 2012

Graffe alla nonna Gianna

500 GR DI FARINA 

500 GR DI PATATE

100 GR DI BURRO

UN CUCCHIAINO DI SALE

2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO

2 DADI DI LIEVITO DI BIRRA

SCIOLTI IN POCHISSIMA ACQUA TIEPIDA









COTTE LE PATATE SI PELANO CALDE E SI PASSANO AL SETACCIO 

E SI AGGIUNGONO TUTTI GLI INGREDIENTI.

L'IMPASTO, VA LAVORATO POCO, E LO SI LASCIA QUANDO E' BEN AMALGAMATO.

SI FORMANO DEI BASTONCINI DOPPI UN DITO MEDIO 


AIUTANDOSI CON LA FARINA E SI TAGLIANO OGNI 20CM

CHIUDENDOLI AD  ANELLO SI RADDOPPIANO DI SPESSORE

SI FRIGGONO IN OLIO DI SEMI BOLLENTI 

IN UNA CASSERUOLA MOLTO ALTA,

PER FAR SI CHE GALLEGGINO NELL'OLIO ,

DOPO AVERLE COLATE SU DI UNA CARTA ASSORBENTE SI PASSANO

NELLO ZUCCHERO PREPARATO 

A PARTE E PESTATO CON LA BOTTIGLIA 


E VAI!!!!!!!!!!!!!!! BUON APPETITO 

Nessun commento:

Posta un commento